Gf Vip: si riaccende la tensione tra Raffaello Tonon e Jeremias Rodriguez
Gf Vip: si riaccende la tensione tra Raffaello Tonon e Jeremias Rodriguez
Gossip e TV

Gf Vip: si riaccende la tensione tra Raffaello Tonon e Jeremias Rodriguez

gf vip

Al Gf Vip si riattiva la tensione tra Jeremias Rodriguez e Raffaello Tonon, che commenta: "Essere uscito e rientrato con il televoto lo ha caricato a molla"

I rapporti restano decisamente tesi tra Jeremias Rodriguez e Raffaello Tonon all’interno della casa del Gf Vip 2. I due si sono nominati a vicenda dopo le diatribe avvenute in settimana. Complice della situazione è stata anche la concessione della suite da parte di Raffaello a Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser.

Nella puntata di lunedì, il fratello minore di Belen è prima stato eliminato dal gioco. Poi però è stato riammesso grazie al televoto dei telespettatori. Tale scenario, secondo Tonon, potrebbe ora rafforzare lo stesso Jeremias. Questo Raffaello lo ha spiegato all’amico Luca Onestini e a Lorenzo Flaherty durante una chiacchierata in giardino a notte fonda. “Tu non sai la carica a molla che ha dato a quel ragazzo l’essere uscito e rientrato con il televoto. Vedrai cosa succede. Qualunque cosa quel giovane farà, secondo lui gli sarà consentito di farla. Andando a logica lo caricherà a molla. Io faccio ragionamenti logici.

Gf Vip, Tonon spara a raffica su Jeremias: “Se lui pensa di soggiogarmi si sbaglia”

L’opinione di Tonon ha trovato d’accordo sia Onestini che Flaherty.

L’attore, però, ha tirato in ballo l’effetto nomination: “Sarà combattuto e stavolta si ritroverà contro i big”. Tonon è poi tornato sulla vicenda della suite, dicendo che quello è stato il motivo del voto in confessionale. “Ho leso la sua maestà perché ho offerto alla sorella la suite e non ho obbedito? Ma stiamo scherzando? Sono andato in confessionale dicendo che lo nominavo perché non ha capito che il sale della convivenza è la conversazione. Se lui pensa di soggiogarmi si sbaglia, non mi manipola nessuno. Se a lui non piace, a me nemmeno piacciono i suoi modi, quindi ecco che lo nomino”.

gf vip 2

Tra i protagonisti indiscussi della scorsa puntata del Gf Vip 2 c’è stato sicuramente Tonon. Il 38enne milanese ha conquistato la Gialappa’s, che lo segue pedissequamente in “Mai Dire Grande Fratello Vip”. Il concorrente meneghino è stato anche in lizza per il titolo di capitano della Casa, vincendo il confronto con Lorenzo Flaherty. Alla fine del “Duello delle Pance” è stato Tonon a portare a casa il titolo, ottenendo così l’immunità, utilizzata poi per la nomination a catena.

Nato a Milano il 20 ottobre del 1979, Tonon non è al suo primo reality.

Raffaello era diventato un volto noto al grande pubblico grazie alla sua partecipazione nel 2005 a un altro show di Mediaset, “La Fattoria”. Qui è stato soprannominato “il Conte”. Presentatore, voce radiofonica e opinionista tv, Tono è entrato nella Casa del GF vip un mese fa. Ora sia Tonon che Jeremias sono a rischio eliminazione per la settimana prossima. Insieme a loro ci sono anche Cristiano Malgioglio, Giulia De Lellis e Luca Onestini.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche