Ghostbusters ritorna sul maxischermo COMMENTA  

Ghostbusters ritorna sul maxischermo COMMENTA  

ghostbusters

Il remake di Ghostbusters, grande classico mondiale, di nuovo al cinema ma tutto al femminile.

Tra pochi giorni arriverà finalmente nelle sale il nuovo film di Ghostbusters. Questo reboot, diretto da Paul Feig, ha suscitato grandi polemiche fin dall’annuncio, qualche mese fa, che i personaggi principali sarebbero state 4 donne. Gli amanti del primo film, uscito nel 1984 e diretto da Ivan Reitman, hanno criticato ampiamente questa scelta credendo che avrebbe rovinato il loro grande classico. Il trailer ha infatti ricevuto un record di dislike su youtube e milioni di insulti. Nonostante ciò dopo l’anteprima, tenutasi a Los Angeles, il film ha avuto recensioni positive e in molti affermano che sono proprio le 4 ghostbusters (Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Leslie Jones e Kate McKinnon) la parte più riuscita del film. Queste attrici hanno infatti una lunga esperienza come comiche: Wiig, Jones, e McKinnon escono dal Saturday Night Live e Melissa McCarty è stata nel cast di molte commedie hollywoodiane. Il film rende molto omaggio all’originale e questo è proprio ciò che lo frena. Un problema che aveva afflitto anche il sequel del 1996, Independence Day. Per farsi un opinione comunque bisognerà aspettare il 15 luglio in America e il 28 luglio in Italia.


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*