Gianni Morandi pubblica su Facebook “Amami, amami” COMMENTA  

Gianni Morandi pubblica su Facebook “Amami, amami” COMMENTA  

amami

“Amami, amami” e il grande Gianni Morandi condivide il nuovo brano di Celentano e Mina, dando prova della propria professionalità disinteressata.

“Amami amami, imperdonabilmente sì, con la tua vita nella mia, ricominciando da qui”: canta così Adriano Celentano, e subito risponde a lui  il canto di Mina:”Amami amami, immeritabilmente sì, senza ragione né pietà, perché nessuno è così”. Sono questi i primi versi della nuova canzone dei due pilastri della musica italiana, Amami, Amami.


Si sa bene, tra grandi artisti ci si intende. Infatti Gianni Morandi ha pubblicato sul proprio profilo Facebook il video della canzone, generando fra i followers suoi e non un clamoroso plauso, dato che è uno dei pochissimi artisti italiani a pubblicare sulla propria bacheca brani non suoi.


Una delle caratteristiche che distingue il grande Gianni è l’umiltà, ormai questo è limpido. Ha imparato  a farsi amare dagli italiani non solo grazie a quei successoni musicali che ha inventato e che hanno fatto cantare e ballare intere generazioni, ma anche grazie ai suoi modi garbati e gentili, la grande educazione e il rispetto che dimostra verso tutti.


L’uomo dalle grandi mani saluta affettuosamente il nuovo brano dei suoi compagni e rivali musicali Celentano e Mina, riconoscendone la bravura e la grandezza, e per questo lo pubblica sulla propria bacheca.

L'articolo prosegue subito dopo

Un gesto perfettamente in linea con i suoi modi e la sua persona, sempre pronta a riconoscere la bellezza artistica oltre le rivalità.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*