Giappone: le conseguenze sull'economia mondiale - Notizie.it

Giappone: le conseguenze sull’economia mondiale

Aziende

Giappone: le conseguenze sull’economia mondiale

In queste ore il mondo intero ha gli occhi puntati sulla tragedia che ha colpito il Giappone. Il dibattito sull’utilizzo o meno dell’energia nucleare si è riacceso fra le polemiche, mentre i giapponesi stanno contrastando con tutte le forze l’arrivo di un nuovo disastro. Un altro punto su cui dovremo sicuramente soffermarci a riflettere nei prossimi giorni riguarda l’economia mondiale: il Giappone, insieme a Stati Uniti e Cina, è una delle più sviluppate potenze, soprattutto grazie a un sistema complesso e radicato di esportazioni verso l’estero, che riguarda per la maggior parte i prodotti legati all’elettronica di consumo. Molti stabilimenti delle più famose aziende del settore hanno dovuto chiudere in questi ultimi giorni e si temono altri blocchi della produzione. Quali potranno essere le conseguenze relative allo stop delle esportazioni? Numerose aziende informatiche di tutto il mondo utilizzano componenti prodotti in Giappone e la mancanza, o un ritardo, delle consegne porterebbe a un conseguente ritardo nella produzione di computer, elettrodomestici, tablet, cellulari.
Nei giorni scorsi il ministro dell’economia giapponese Yosano ha dichiarato che il paese sta reggendo bene e la borsa di Tokio non ha subito gravi cali, ma qualche ora fa la borsa ha chiuso con un ribasso dell’1,44%.
Il punto principale, non riguarda tanto noi, ma il Giappone stesso.

Un colpo del genere avrebbe ridotto in ginocchio qualunque paese mentre è evidente a tutti che i giapponesi stanno gestendo al meglio la situazione. Da un punto di vista economico quindi, dovranno essere in grado di fare altrettanto e soprattutto cercare di mantenere, nel possibile, un equilibrio sia finanziario sia produttivo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche