Giardini biblici vicino a Gerusalemme, Israele COMMENTA  

Giardini biblici vicino a Gerusalemme, Israele COMMENTA  


I diversi giardini botanici localizzati vicino Gerusalemme mostrano alcune piante bibliche nei loro ambienti naturali. I visitatori possono camminare tra queste piante, olivi, fichi, palme, datteri, ecc, e vedere come il paesaggio israeliano sia cambiato nei secoli. Questi grandi giardini vicino Gerusalemme ricorderanno al visitatore i paesaggi raccontati nella Bibbia.

Tisch Family Zoological Gardens:
ovvero lo zoo biblico, mostra le piante e gli animali nativi a Geruslaemme. Formato da 62 acri, si trova in una vallata con un panorama che sprona il visitatore a immaginare i paesaggi biblici di Gerusalemme.

Jerusalem Botanical Gardens:
localizzato nel campus dell’università di Gerusalemme presenta piante da tutto il mondo. Ospita la più grande collezione di piante israeliane, mostra le piante bibliche sul sentiero della Bibbia.

Neot Kedumim:
tra Tel Aviv e Gerusalemme, ospita centinaia di piante della Bibbia e Talmud. Lungo il percorso delle piante, sono state ricostruite strutture bibliche associate all’agricoltura. Integra lo studio e la conservazione delle piante bibliche grazie agli studi di zoologia, antropologia, ecc.

L'articolo prosegue subito dopo

Ramat Hanadiv:
si trova a nord della Binyamina, a 120 km da Gerusalemme, è un giardino e un parco naturalistico dell’Hanadiv. Presenta piante in contesti storici e archeologici con i relativi scavi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*