Gigi Buffon premiato dalla Fifa come miglior portiere

Gigi Buffon premiato dalla Fifa come miglior portiere, non para le lacrime

Sport

Gigi Buffon premiato dalla Fifa come miglior portiere, non para le lacrime

buffon
Gigi Buffon premiato dalla Fifa come miglior portiere, non para le lacrime

Gigi Buffon è stato ieri premiato dalla Fifa come miglior portiere della passata stagione. L'estremo difensore italiano ha ringraziato tutti e si è commosso.

Non è da tutti poter provare emozioni di questo tipo, e nemmeno con la Coppa del Mondo tra le mani era arrivato a commuoversi così. Gianluigi Buffon, indiscutibilmente uno dei migliori portieri di sempre, per qualcuno il migliore di sempre, ha ricevuto a Londra, durante la cerimonia di ieri, il Fifa Football Awards 2017 che lo elegge a miglior portiere del mondo nella passata stagione. E i rivali erano molti, tanti sono gli anni di Gigi Buffon, ma il suo impegno e rendimento nella passata stagione sono stati premiati. Il portierone non riesce a trattenere le lacrime.

Gigi Buffon premiato

Gigi Buffo, 39 anni, celebra oggi su Facebook questo grande evento, forse anche un po’ inaspettato: “Sono felice del bel riconoscimento del Fifa Football Awards: alla mia età fa ancora più piacere. Grazie a tutti, a coloro che ci sono stati, che ci sono e che ci saranno sempre. #TheBest”. Ieri invece ha ringraziato tutti i compagni di squadra e l’allenatore, prima di commuoversi.

Ha definito straordinaria la passata stagione, anche se non è riuscito a mettere le mani sulla Champions League. Tuttavia afferma di voler chiudere la carriera (ha detto in più occasioni che questa sarà la sua ultima stagione) con un’importante vittoria. Ad oggi, la coppa dalle grandi orecchie è sicuramente più plausibile di un secondo mondiale.

buffon

Premio meritato

Sicuramente, per il carisma e anche la carriera, è un premio meritato. Anche se in finale a Cardiff non è stato perfetto, nel corso della passata Champions League ha fatto poi diversi interventi decisivi, in momenti altrettanto decisivi. Anche se il Buffon più giovane era un autentico fenomeno in una generazione di grandissimi portieri italiani (Pagliuca, Peruzzi, Toldo) con i quali si giocava il posto in Nazionale, ancora oggi è lì tra i migliori del mondo. A rendere impressionante il tutto è proprio questo, la sua età. Ci sono stati dei portieri che si sono giocati con Buffon il ‘titolo’ di miglior portiere del mondo, ma il loro momento è durato poco.

Solo il mitico Dino Zoff è paragonabile in longevità, ma parliamo di altri tempi, di un altro calcio.

buffon

Rammarico Champions

Effettivamente rimane il rammarico Champions, un trofeo che Buffon meriterebbe, ma che, come giusto che sia, non si assegna di diritto. È arrivato secondo tre volte, in due di queste ha fatto delle grandissime parate, ma alla fine ha dovuto guardare gli altri festeggiare. Ma anche se dovesse mancare questo trofeo nella sua bacheca, ciò non cambia affatto il giudizio su quello che è stato un fuoriclasse tra i pali, fin da quando era un ragazzino del Parma, e che è ancora comunque in grado di dire la sua. Per un’altra, un’ultima stagione, che terminerà, si spera, con i mondiali in Russia.

buffon

Matrimonio in vista?

Ma non c’è solo il calcio nella vita di Gigi Buffon. Il portierone starebbe iniziando a parlare con la sua compagna, la giornalista Ilaria D’Amico, di matrimonio.

Lo ha detto proprio la presentatrice di Sky ad Oggi. Tuttavia, Ilaria D’amico non considera il matrimonio un traguardo del rapporto di coppia, infatti non si è mai sposata, a differenza di Gigi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche