Gina Lollobrigida denuncia l’ex, matrimonio per procura

Cronaca

Gina Lollobrigida denuncia l’ex, matrimonio per procura

Gina Lollobrigida ha denunciato il suo ex fidanzato, compagno dell’attrice tra il 2006 e il 207, per truffa. L’uomo, un 44enne spagnolo, avrebbe infatti sposato l’attrice 85enne a sua insaputa organizzando un matrimonio per procura in Spagna. “Potrei essere stata truffata da Javier: una persona ignobile, che potrebbe avermi sposata per procura in Spagna a mia insaputa e senza il mio consenso, allo scopo di ereditare i miei beni dopo la mia morte. Voglio fare luce su questa vicenda”, ha dichiarato la Lollobrigida che ha presentato denuncia a Roma. L’uomo avrebbe ottenuto la procura dell’attrice riguardante un altro documento e l’avrebbe utilizzata per sposarla. Pare che non sia l’unica truffa ordita dall’uomo, con il quale l’attrice è stata fidanzata in un periodo difficile della sua vita. “Pensavo che cambiando la mia vita sarei riuscita ad uscire dalla depressione – ha detto l’attrice – ma non gli avevo mai dato il mio consenso per sposarmi.

Saranno avviate indagini internazionali perché voglio far luce su questa vicenda”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche