Giochi gratis online: parte 1 COMMENTA  

Giochi gratis online: parte 1 COMMENTA  

Ormai molti internauti sapranno già dell’ esistenza di giochi gratuiti sul web in grado di far divertire o, semplicemente, di far passare il tempo tra una faccenda e l’altra.


Ma una cosa che sorprende è il continuo apparire di giochi pronti ad accalappiare la vostra attenzione allo schermo pronti a farvi perdere una buona parte della vostra vista sociale!

Questi giochi vengono sviluppati e creati da più case, ma oggi ci concentreremo sui giochi di una sola casa produttrice tedesca: la Gameforge.


(L’elenco che seguirà tratterà solo giochi che possono essere giocati solo su Internet, senza il bisogno di scaricare programmi o parti di programmi.)

Iniziamo dal famoso OGame, un gioco che ha fin da subito riscosso un buon successo e questo si può notare dalla presenza di 54 universi di gioco possibili. Qui dovrete far progredire il vostro pianeta, combattere contro altri giocatori che tenteranno di rubarvi le vostre preziose risorse, colonizzare altri pianeti etc…


Un gioco molto simile ad OGame è Ikariam, con la differenza che vi troverete in un’isola del Mediterraneo ai tempi dell’antica Grecia con la possibilità però di evolvere il vostro arsenale bellico dai semplici frombolieri ed arcieri ai bombardieri.

L'articolo prosegue subito dopo


Per chi apprezza il periodo medievale, KingsAge farà al caso suo: costruire il proprio feudo e proteggerlo da altri giocatori desiderosi di annientarvi oppure sarete voi ad attacare altri per espandervi?

Una categoria a parte merita Europe 1400 visto che non comprende eserciti né battaglie ma sarete una famiglia nobile che vivrà in una delle varie città italiane dell’ epoca: fin qui potrebbe sembrare noioso ma la novità rispetto agli altri sono le cariche politiche e religiose che potrete ottenere nelle suddette città, quindi potreste essere preti ed assessori comunale nello stesso tempo, percependo ovviamente lo stipendio.

A differenza del reale sistema politico, le rielezioni ci saranno ogni poche ore, garantendo più mobilità e ricambio, due cose che starebbero bene pure nella realtà!

Un altro gioco dalle meccaniche di gioco simili a KingsAge è WildGuns!, ma ambientato nel Far West e con la differenza sostanziale della scelta di tre fazioni (cowboy, messicani ed indiani) che cambierà notevolmente l’approccio al gioco nel caso scegliate l’una o l’altra.

Adesso parleremo di quattro giochi incentrati sul combattimento iniziando a parlare di Gladiatus: come si capisce dal nome sarete un gladiatore e combatterete nell’arena insieme ad altri giocatori. Il vostro personaggio dovrà trovare armi ed armature per migliorare la propria forza, agilità e resistenza ed aumenterà di livello man mano che accumula esperienza dai combattimenti.

Ovviamente non poteva mancare un gioco incentrato sulla lotta tra vampiri e lupi mannari! Si chiama BiteFight e dovrete scegliere a quale fazione unirvi ed iniziare ad uccidere più avversari possibile per diventare sempre più forti e potenti.

Battleknight e Tanoth sono giochi così simili che l’unica cosa che cambia è il background narrativo, anche se non ha molta importanza ai fini della godibilità del titolo.

Anche in questo caso, attraverso combattimento tra giocatori reali e missioni gestite dal gioco stesso accumulerete esperienza e salirete di livello. L’equipaggiamento indossabile è molto vario ed aumenta le vostre statistiche in modi molto differenti da pezzo a pezzo.

In conclusione,abbiamo visto con questa breve lista che ci sono giochi per tutti i gusti: sta a noi adesso scegliere se farci ammaliare e provare qualche gioco oppure no: molti ci sono già, me compreso, e voi?

 

Leggi anche

About Matteo Salvatori 49 Articoli
Nato il 07/05/1991 a Bologna, grande lettore ed appassionato di storia antica e moderna.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*