Giochi nuziali pakistani - Notizie.it
Giochi nuziali pakistani
Matrimonio

Giochi nuziali pakistani


I matrimoni pakistani durano quattro giorni, durante i quali molte usanze e tradizioni diverse hanno luogo. Fare giochi prima e dopo la cerimonia, così come a casa dello sposo durante il quarto giorno di festeggiamenti, è una di quelle usanze. Ci sono parecchi giochi nuziali pakistani, che vengono giocati dagli sposi e da entrambe le loro famiglie.

Scopo

I giochi sono considerati un modo per unire le famiglie degli sposi e per creare intimità nella coppia. La maggior parte dei giochi tende a coinvolgere solo gli sposi, che interagiscono o competono tra loro. Altri coinvolgono solo gli uomini o le donne della famiglia.

Giochi danzanti

La notte prima del matrimonio viene organizzata una festa che include cibo, musica e balli.

La famiglia della sposa dà il benvenuto alla famiglia dello sposo, che arriva portando vassoi di henné e dolci per la sposa. Le donne della famiglia dello sposo danzano intorno ai vassoi, per dare inizio ai festeggiamenti.

Qualche volta inizia una gara per vedere chi danza e canta meglio. Entrambe le famiglie fanno a turno a presentare le loro migliori danze e canzoni.

Giochi con i soldi

Durante il ricevimento, le sorelle e le amiche della sposa fanno un gioco chiamato “jhooti chupai” che consiste nel rubare e nascondere le scarpe dello sposo. Lo sposo negozia un prezzo per le sue scarpe e paga per riaverle indietro. Inoltre, una sorella o una cugina della sposa può sedersi sulla sedia dello sposo e chiedere soldi per alzarsi. Lo sposo deve pagare per poter riavere il suo posto.

Giochi di coppia

Il quarto giorno dei festeggiamenti nuziali, dopo la cerimonia, i membri della famiglia e gli amici vanno a casa dello sposo, dove alcuni giochi vengono fatti solo dagli sposi. Un anello viene immerso in una poltiglia e gli sposi devono trovarlo. Chiunque lo trovi per primo sarà lo sposo dominante.

Un altro gioco prevede che gli sposi sleghino delle corde annodate, che sono state attaccate ai loro polsi, prima del matrimonio. Chiunque si liberi prima, sarà considerato il leader.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche