Gioconda, la prova dell’esistenza degli alieni?

Style

Gioconda, la prova dell’esistenza degli alieni?

La Mona Lisa è uno dei dipinti più conosciuti e apprezzati al mondo ma per i teorici della cospirazione potrebbe essere anche la prova concreta dell’esistenza degli extraterrestri. In un video pubblicato in rete si ipotizza che Leonardo Da Vinci, opinione questa che riguarderebbe diversi teologi, avrebbe deliberatamente nascosto nella Gioconda ma anche in molte altre sue opere e progetti codici segreti e messaggi subliminali.

Se questo è vero, si sente dire nel video, è possibile supporre che la Gioconda sia stata dipinta per nascondere importanti fatti storici e religiosi ed una possibile presenza aliena sulla terra. Chiaramente si tratta solo di supposizioni ma secondo Scott C. Waring che gestisce un sito dedicato ad avvistamenti Ufo, vi sarebbe addirittura la possibilità, a suo dire molto alta, che Leonardo da Vinci fosse un alieno in quanto mostrerebbe tutti i segni, dall’elevata capacità intellettuale alla straordinaria capacità creativa. Leonardo, ha sottolineato Waring, era in grado di operare e progettare in tanti settori diversi, il che è molto insolito e potrebbe far pensare ad un suo legame con il mondo extraterrestre.

Alien High Priest Found In Mona Lisa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Privalia
Shopping

Privalia, il reso della merce

24 giugno 2017 di Notizie

Il reso su Privalia avviene nelle stesse modalità di molti store online. Per capire come fare basta Controllare sul sito, sull’app o con questa guida.

Loading...