Giorgio Albertazzi in La Maschera e la Persona…3-4-5- settembre

MERCUZIO – Centro Culturale e Artistico

in collaborazione con Comune di Deruta (Pg)
Assessorato alla Cultura e alle Politiche Sociali
e Museo Regionale della Ceramica di Deruta

presentano GIORGIO ALBERTAZZI in

La MASCHERA e la PERSONA…

Full-immersion di 3 giorni per attori

DERUTA (PG) 3-4-5 settembre

Dal 3 al 5 settembre, gli attori di tutta l’Italia potranno partecipare ad un’occasione davvero imperdibile, il Mo. Giorgio Albertazzi terrà uno stage di tre giorni dal titolo “La MASCHERA e la PERSONA”

Cosa c’è dietro la maschera?
Chi c’è dietro Arlecchino
dietro le maschere del teatro greco
e romano, dietro la tragica
smorfia della tragedia e quella ilare della commedia?
Cosa c’è dietro la faccia pallida della luna?
Dietro la maschera – personaggio, insomma, chi c’è?
Pensiamo ci sia la “persona”, quella che Bergman cercava
nel suo famoso film.

Leggi anche: Arthur Miller al Teatro Argentina

Quella PERSONA vogliamo rivelare
o tentare di vedere in “faccia”.
Giù la maschera! Il teatro profondo,
l’uomo e gli dèi.
Giorgio Albertazzi
QUESTA FULL IMMERSION E’ UNA SFIDA PER ATTORI AMBIZIOSI TRA PAROLA E GESTO, ECCITAZIONE E SCONFORTO, LACRIME E RISATE…UN VIAGGIO ATTRAVERSO IL VERSO, L’ENERGIA, IL CORPO, IL CANTO E I SILENZI DOVE NON IMPARERETE CIO’ CHE SI INSEGNA NELLE SCUOLE E NELLE ACCADEMIE DEL METODO…

Leggi anche: Priscilla, la regina del musical al teatro Brancaccio


“Non ho nessuna intenzione e non ho mai avuta l’intenzione di aggiungere una scuola di recitazione – come si dice – alle tante, troppe esistenti. Né mi considero un artista a riposo che dice: Sai che faccio? Faccio lezione…
No, non ho nessuna lezione da dare.

Leggi anche: Prezzo biglietti prima teatro alla Scala Giovanna D’Arco 7 dicembre

E nessuna intenzione di trasmettere nozioni e cosiddette tecniche che tradiscono l’attitudine artistica, per trasformare un potenziale artista in un attore gregario, o per meglio dire in un attore- maestranza. Non servirebbe a niente.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche: Il Ravenna Festival presentato a Londra

Vorrei invece approfittare di questa occasione per scoprire dei protagonisti della vita e della scena, capaci di dare corpo vita e libertà all’immaginazione e alla fantasia. Forse questo è il futuro”.

Leggi anche: Luca Zingaretti mette in scena “The pride”


Giorgio Albertazzi

E UDITE!!! UDITE!!!
Al termine dello STAGE, gli allievi avranno l’onore di salire sul palco durante il recital “Dannunziana”, per ricevere dalle mani del Mo. Giorgio Albertazzi l’attestato di partecipazione allo stage MA una volta sul palco, chissà cosa potrà accadere…
Stage a numero chiuso!

PER PARTECIPARE… inviare foto e curriculum a: mercuzio.associazione@gmail.com

Lo stage si terrà nelle sale del Museo Regionale della Ceramica di Deruta

Orario delle lezioni: ore 15-20

Organizzazione: Giordano Aquilini & Stefania Masala

Per informazioni T. 339.8281386

Produzione :
MERCUZIO – Centro Culturale e Artistico

GIORGIO ALBERTAZZI Full-Immersion per ATTORI-MIMI-DANZATORI

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*