Giorgio Bocca e la cultura del vino

Vini

Giorgio Bocca e la cultura del vino

Il grande giornalista Giorgio Bocca, che è morto a Milano all’età di 91 anni, era molto legato all’enologia ed al mondo del vino. Non solo era un fine bevitore di buon vino, ma alla fine della guerra cercò di commercializzarlo. La sua fu una vera e propria avventura dal punto di vista economico e si risolse in un fallimento. Ma ciò contribuì solo a rafforzare il suo rapporto col vino. Egli considerava il vino come una libreria. In casa ci devono essere vini di ogni tipo e sapore per saperli degustare al momento opportuno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche