Giovanardi: camere separate per i militari gay COMMENTA  

Giovanardi: camere separate per i militari gay COMMENTA  

Qualcuno dovrebbe far sapere all’ex sottosegretario Govanardi che al mondo non ci sono solo gay e droghe eppure, lui sembra non parlare d’altro.

Leggi anche: Meno reati a Milano in due anni

Che si tratti di un’ossessione? Questo è quanto ha dichiarato durante la trasmissione “La Zanzara”

Oggi nell’esercito mettono gli uomini da una parte e le donne da un’altra.

Leggi anche: Concorsi truccati: le soluzioni a 10000 euro

Dormono in posti diversi perché giustamente possono crearsi dei disguidi. Dunque se ci sono degli omosessuali dichiarati che vogliono praticare la loro omosessualità devono essere messi in camerate separate.

E’ una questione di buonsenso se avessi due o tre persone che non solo sono gay ma vogliono praticare in maniera attiva la loro omosessualità, avrei qualche imbarazzo a essere in una camerata con loro.

L'articolo prosegue subito dopo

Le camerate separate sarebbero una cosa assolutamente normale”. “Nell’esercito è inopportuno dichiarare di essere omosessuale, fare coming out. Non bisogna ostentare le proprie preferenze sessuali, di qualsiasi tipo siano.

Leggi anche

terremoto amatrice
Cronaca

Terremoto M 3.7 al centro Italia, molte segnalazioni da Teramo e Ascoli Piceno

Dopo i terremoti intensi registrati tra California, Cina e isole Salomone, anche l'Italia torna a tremare. E' accaduto poco fa nel centro Italia, a poca distanza dall'epicentro dei terremoti che hanno sconvolto il Paese tra agosto ed ottobre. Qui insiste dal 24 agosto uno sciame sismico incessante, caratterizzato da decine di migliaia di terremoti, alcuni dei quali piuttosto intensi. Come quello di poco fa, un sisma significativo di magnitudo 3.7 che ha avuto il suo epicentro nell'area appenninica del centro italia, tra le province di Ascoli Piceno e Teramo, al confine tra Abruzzo e Marche. Proprio da qui sono giunte Leggi tutto

2 Commenti su Giovanardi: camere separate per i militari gay

    • Mi dirai che sarebbe da bruciare chi lo invita ancora come "opinionista"……

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*