Giovane dimentica dove ha parcheggiato, per due anni

Esteri

Giovane dimentica dove ha parcheggiato, per due anni

6a

A chi non è capitato, almeno una volta nella vita, di non ricordare dove ha parcheggiato la propria auto? Un’amnesia della durata di pochi minuti, poche ore, al massimo una giornata. Ad un giovane tedesco l’amnesia è durata più a lungo….2 anni!!! Nel dicembre 2010 l’uomo ha partecipato ad una festa in un pub dove ha decisamente bevuto troppo, prudentemente o forse obbligatoriamente è stato riaccompagnato a casa da uno degli amici con cui aveva trascorso la serata. La mattina dopo si è recato sul luogo, di cui aveva un vago ricordo, dove pensava di avere lasciato l’auto, ma non l’ha trovata, dopo aver trascorso la giornata a cercarla in lungo e in largo aiutato dagli amici e dalla vigilanza urbana, non trovandola ne ha denunciato il furto, anche abbastanza rilevante perché all’interno aveva lasciato i suoi attrezzi da lavoro di carpentiere che valevano qualche migliaia di euro.. Quale sorpresa quando nel gennaio 2013 è stato contattato dalla polizia che gli intimava di ritirare la sua auto per provvedere alla revisione poiché dal tagliando risultava scaduta, infrazione riscontrata da un agente che ha rilevato anche le numerose multe lasciate da altri agenti sotto il parabrezza.

L’auto era perfettamente chiusa e con tutti i suoi attrezzi all’interno, ma a quattro chilometri da dove lui pensava di averla parcheggiata.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche