Giovane tenta il suicidio, ma viene salvato grazie alle impronte nella neve COMMENTA  

Giovane tenta il suicidio, ma viene salvato grazie alle impronte nella neve COMMENTA  

Neve in Pratomagno
Neve in Pratomagno

Un giovane di 25 anni ha tentato il suicidio , ma è stato salvato grazie alle orme impresse sulla neve che aveva lasciato.

Il ragazzo, in seguito ad un delusione d’amore, ha scritto una lettera d’addio hai genitori e ha preso la macchina. Si è diretto verso la località Quota nel Comune di Poppi, dove ha lasciato la macchina e si è incamminato nel bosco mentre nevicava.


I genitori hanno dato subito l’allarme e le ricerche sono scattate immediatamente. I carabinieri e i volontari con i cani hanno trovato la macchina del ragazzo e da lì hanno seguito le sue impronte nella neve. E’ stato ritrovato con un principio di assideramento nel Pratomagno.


Adesso il giovane è ricoverato all’ospedale, ma le sue condizioni vitali sono buone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*