Giovedi mattina i funerali di Casaleggio: camera ardente solo per i familiari COMMENTA  

Giovedi mattina i funerali di Casaleggio: camera ardente solo per i familiari COMMENTA  

Oggi è stata aperta la Camera ardente a Milano in forma strettamente riservata solo ai familiari e agli amici di Gianroberto Casaleggio, il co-fondatore insieme a Beppe Grillo del M5S, il maggiore partito d’opposizione, deceduto lunedi. Questo è stato disposto dalla famiglia, secondo quanto riferito dall’Istituto Auxologico dove Casaleggio è stato ricoverato dopo un ictus. Davanti all’ingresso della struttura, che si trova a Milano in Via Mosè Bianchi, si è formata una calca nutrita di giornalisti, curiosi e simpatizzanti, mentre si è atteso a lungo l’arrivo di Beppe Grillo, visibilmente commosso, che non ha voluto rilasciare dichiarazioni ai giornalisti presenti.


‘Vincere a Roma’ è questo il modo migliore, secondo la candidata a sindaco del M5S, Virginia Raggi, per ricordare e onororare la figura di Gianroberto Casaleggi, guardando avanti come avrebbe voluto il guru del M5S.

“Chi crede o spera che ci fermeremo si sbaglia, il M5s continuerà a correre più forte di prima – ha ricordato la Raggi – perché è quello che Gianroberto avrebbe voluto”.

Parole di grande stima per la figura di Casaleggio sono state espresse anche dal premio Nobel Dario Fo, che ha ricordato Casaleggio incontrando i giornalisti nella sua casa di Milano.

‘Una perdita enorme’ la dipartita di Casaleggio, ma secondo Fo, il l’M5s “ha le forze per proseguire il proprio cammino’.
Intanto Beppe Grillo in un tweet ha ricordato che i funerali si svolgeranno giovedi mattina presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*