Giovedì prende il via la 15a edizione della Fiera nazionale del Marrone – Consigli per muoversi in città COMMENTA  

Giovedì prende il via la 15a edizione della Fiera nazionale del Marrone – Consigli per muoversi in città COMMENTA  

Cuneo – Giovedì 17 ottobre prenderà ufficialmente il via la 15a edizione della Fiera nazionale del Marrone, che per 4 giorni riempirà il centro storico di Cuneo di espositori e visitatori interessati alle eccellenze del territorio cuneese.

Basandosi sui dati del passato, si prospetta un’affluenza di oltre 200.000 persone. Moltissime sono infatti le richieste di informazioni che stanno giungendo all’Ufficio Turistico di via Roma 28, soprattutto per pullman di comitive.

In considerazione degli inevitabili disagi che subirà il traffico cittadino durante i 4 giorni della manifestazione, si consiglia di lasciare le autovetture private nei parcheggi di testata, facilmente raggiungibili dalle principali vie di accesso all’altipiano e distanti pochi minuti di cammino dal centro storico di Cuneo.

A tal proposito segnaliamo la pagina web del sito comunale http://www.comune.cuneo.gov.it/ambiente-e-mobilita/trasporti-e-sosta/mobilita-e-sosta/carta-dei-parcheggi-cittadini.html che contiene tutte le informazioni sui posti disponibili e i tempi di percorrenza (a piedi) dalle aree di sosta al centro cittadino.

L'articolo prosegue subito dopo


Per quanto riguarda l’ascensore inclinato, il giovedì, venerdì e sabato ricadenti sotto l’apertura della Fiera del Marrone, effettuerà le corse come di consueto (dalle ore 7,30 alle ore 20 il giovedì e il venerdì e dalle ore 8,30 alle ore 20 il sabato), mentre per la domenica della Fiera l’orario viene prolungato fino alle ore 20 (quindi funzionerà dalle ore 10 alle ore 20).

La domenica pomeriggio della Fiera sarà prevista la navetta di collegamento al parcheggio del cimitero e di discesa Bellavista, che effettuerà un anello transitando su Corso Kennedy. La navetta è prevista dalle ore 14 alle ore 19,30 e, fatto salvo problemi di viabilità e di traffico, avrà un cadenzamento di circa 10-15 minuti tra un passaggio e il successivo.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*