Gira il mondo grazie ai suoi capelli - Notizie.it

Gira il mondo grazie ai suoi capelli

Viaggi

Gira il mondo grazie ai suoi capelli

Il giovane Micheal sta girando tutto il mondo da backpackers guadagnando soldi grazie ai suoi bellissimi ricci

Si parla spesso di fuga di cervelli dei giovani italiani, che si vedono costretti a partire e cercare un posto di lavoro all’estero poiché questo paese non offre opportunità. Per Michael Petrolini si parla invece di fuga di capelli! Infatti il giovane ventiquattrenne di Parma è scappato dal nostro paese inventandosi un nuovo lavoro per mantenersi: farsi toccare i capelli. Michael ha dei capelli molto particolari, sono dei ricci curati e davvero fitti e fin da piccolo le persone non vedevano l’ora di infilare le mani tra le morbidezze della sua chioma. Il ragazzo ha quindi deciso di sfruttare la cosa a suo vantaggio chiedendo del denaro per farsi accarezzare la testa. Il suo sogno infatti era quello di viaggiare e in questo modo Michele è riuscito a realizzarlo riuscendo a mantenersi grazie ai soldi raccolti con la sua piccola attività.

Non solo! Il ragazzo ha perfino aperto un blog dedicato a tutti quelli che come lui hanno la passione per il viaggio in compagnia del classico zainetto in spalla, Michael dà consigli online a chi vuole intraprendere un’esperienza del genere.

Il website è studiato anche per quelli che ancora non hanno una meta in mente ma che cercano un luogo che possa soddisfare le esigenze di chi viaggia all’avventura, inoltre vi è una sorta di diario che Petrolini ha scritto raccogliendo tutte le sue impressioni e le sue emozioni. Il ragazzo ha esplorato davvero tutti gli angoli del mondo, dall’Africa all’Australia, e con il suo metodo è riuscito a racimolare ben 1346 dollari. Quindi prendetevi cura dei vostri capelli, non si sa mai che possano portare in giro per il mondo anche voi!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche