“Giselle” al Teatro EuropAuditorium

Bologna

“Giselle” al Teatro EuropAuditorium

Quaranta ballerini formati presso le più prestigiose accademie di Mosca, di San Pietroburgo e di Kiev diretti da Maria Tsonina hanno in programma grandi capolavori come la “Trilogia di Tchaikovski” (Il Lago dei Cigni , Lo Schiaccianoci , La Bella Addormentata) “Giselle”, “Cenerentola”, “Don Chisciotte” e “Coppelia”.

Dopo molte tournées in Francia, Inghilterra, Spagna, Austria, Grecia e Norvegia, il Russian Classical Theatre sarà a Bologna il 10 e l’11 gennaio con “Giselle” presso il Teatro EuropAuditorium di Piazza della Costituzione.

Prevendite biglietti presso il teatro, VIVATICKET-CHARTA, punti d’ascolto IperCoop e TICKETONE, oltre alle prevendite abituali di Bologna e con carta di credito su www.teatroeuropa.it

Giselle” è il balletto classico e romantico per eccellenza, ideato da Théophile Gautier, poeta e artista francece di fine ‘800: lo scrittore, sfogliando le pagine del libro “De l’Allemagne” di Heinrich Heine, rimase attratto dalla leggenda delle Villi della tradizione popolare slava, spiriti di ragazze morte per amore prima del matrimonio, che alla notte circondano i viaggiatori imprudenti, coinvolgendoli in danze e girotondi mortali.

Il balletto “Giselle” si compone in due atti: il primo atto, ambientato in un villaggio della Renania, si basa sulla gioia di Giselle, giovane contadina innamorata di Albert che lei crede essere un contadino; un amore osteggiato dal destino, dall’identità celata di Albert che il guardiacaccia Hans svela essere un aristocratico.

Dopo la morte di Giselle, il secondo atto presenta le atmosfere oscure e tenebrose del cimitero popolato dalle Villi, che irretiscono Hans disperato per la morte di Giselle e Albert che però viene salvato dall’amore puro e pieno d’abnegazione di Giselle.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*