Gita in kayak sul Murrumbidgee River Corridor

Guide

Gita in kayak sul Murrumbidgee River Corridor

photo credit: Australian Network for Plant Conservation via photopin cc
photo credit: Australian Network for Plant Conservation via photopin cc

Se amate immergervi nella natura selvaggia, passegiare tra il verde ascoltando il canto degli uccelli multicolore, rilassarvi pescando il merluzzo del Murray, trote, pesci persico reali e Macquaria ambigua, gustare una buona colazione al sacco, nuotare e navigare in kayak, il Murrombidgee River Corridor, territorio della Capitale Australiana, è quello che fa per voi.

Questo leggendario percorso del fiume parte dalle Alpi australiane e si snoda per 1600 chilometri. Lungo il tragitto troverete tanti modi per avvicinarvi alla natura. La zona è percorsa da innumerevoli sentieri ben segnalati. Tra le location che fanno parte di quest’area naturale troviamo Uriarra Crossing o Tharwa, Murrumbidgee Discovery Track, Casuarina Sands, Cotter, Canberra, Woodstock Nature Reserve Walk, i fiumi Murrumbidgee e Molonglo e tante altre zone scenografiche dove è possibile sostere nei campeggi facendo escursioni per più giorni.

Più a sud si stendono le spiagge e zone picnic di Cotter Junction, ideali per le famiglie.

Chi ama passeggiare potrà percorrere il Cotter Explorer Track lungo le rive del fiume Cotter, o proseguire fino alle grotte Cotter imboccando il Bullen Loop.

Casuarina Sands segna inoltre l’inizio del Murrumbidgee Discovery Track, percorso di 27 chilometri che conduce a Point Hut Crossing, nel centro del Murrumbidgee River Corridor. La prima sezione di 8 ore collega Casuarina Sands con l’incantevole piscina naturale di Kambah Pool. Lungo il cammino potrete ammirare alberi di eucalipto, oltre a viste mozzafiato. Percorrete i 7 chilometri che da Kambah Pool vi condurranno a Pine Island tra foreste endemiche, campi coltivati e la spettacolare Red Rocks Gorge. Fate un tuffo a Pine Island o camminate per un’altra ora fino a Point Hut Crossing, dove godrete di magnifiche viste del fiume.

Nella parte sud del Murrumbidgee River Corridor troverete Tharwa Bridge, Tharwa Sandwash e Angle Crossing, zone ombreggiate dagli eucalipti dove potrete nuotare, fare un picnic, pescare e andare in canoa.

Da Tharwa potrete fare una deviazione nel bush del Namadgi National Park, popolato da un’abbondante fauna selvatica. In alternativa, fate brevi passeggiate vicino al fiume; uno dei sentieri vi condurrà al luogo di sepoltura di un guerriero aborigeno locale; un altro a un peculiare cimitero del XIX secolo.

Che cerchiate avventura, divertimento o relax, troverete ciò che fa per voi nel Murrumbidgee Corridor.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Rossana Procopio 26 Articoli
Rossana Procopio (con due S e una N) è laureata in Giurisprudenza ed è nata in Calabria. Ama leggere, scrivere e... il fitness! È creativa e scrive per passione. Collabora con un giornale locale, online con altri siti ed ha anche un proprio sito personale www.ilsaggiodiario.it. Prospettive per prossimo il futuro: fare delle sue passioni un vero e proprio lavoro!
Contact: Google+