Giuseppe Buttieri è il nuovo presidente di Terranostra Cuneo

Attualità

Giuseppe Buttieri è il nuovo presidente di Terranostra Cuneo

Si è riunita martedì 8 maggio presso l’Ufficio Zona Coldiretti a Savigliano, l’assemblea di Terranostra Cuneo, in cui è stato eletto il nuovo Consiglio provinciale. Il Consiglio ha poi eletto presidente e vice presidente che ‘guideranno’ l’associazione per i prossimi quattro anni.


A ricoprire l’incarico di presidente è Giuseppe Buttieri, imprenditore agricolo di Cherasco titolare dell’azienda agricola “Buttieri Giuseppe” che, fin dagli anni Settanta coltiva con metodo biologico, produce e vende direttamente olio di girasole; l’annesso l’agriturismo è nato invece nel 2005.

Buttieri subentra a Severino Oberto, presidente per 6 anni e vice presidente in precedenza; ruolo di vice presidente è stato assegnato a Luciano Revelli di Farigliano, titolare dell’azienda agrituristica “Pianbosco”.

“Terranostra, riconosciuta anche dal Ministero dell’Ambiente come associazione di promozione ambientale, raggruppa oggi, in provincia di Cuneo, un centinaio di aziende agrituristiche e continuerà – commenta il neo presidente Giuseppe Buttieri – ad impegnarsi sempre più nel fornire ai consumatori-turisti uno spaccato autentico di quella che è l’agricoltura cuneese, i suoi prodotti e l’accoglienza degli imprenditori agricoli. La forza delle aziende agrituristiche di Terranostra sta nella capacità di proporre qualità e genuinità dei prodotti, svolgendo anche un ruolo di tutela e valorizzazione del territorio, di educazione sull’attività agricola, di promozione dell’enogastronomia e delle tradizioni locali”.

L’assemblea è stata anche occasione per presentare il nuovo progetto nazionale di Coldiretti: Terranostra entra a pieno titolo nel percorso di Campagna Amica. “Agriturismi Terranostra” diventano quindi “Agriturismi di Campagna Amica” sempre seguiti e promossi da Terranostra; tutto il bello di un agriturismo di Terranostra più tutto il buono dei prodotti di Campagna Amica, da oggi in un unico marchio: gli Agriturismi proporranno menù contenenti prodotti della rete, rafforzando maggiormente il legame con il territorio e con i circuiti.

Fanno inoltre parte del Consiglio Provinciale Chiara Andreis dell’azienda agrituristica “Cascina Sant’Eufemia” a Sinio, Serena Destefanis dell’azienda agrituristica “Il Bricco” a Treiso, Aldo Monchiero dell’azienda agrituristica “Rumè” a Murazzano, Manuela Nicola dell’azienda agrituristica “L’Orto del Pianbosco” a Fossano, Pierfranco Oberto dell’azien-
da agrituristica “Il Gelso” a La Morra, Franca Pejrone dell’azienda agrituristica “Antica Cascina Costa” a Pagno, Daniela Turco dell’azienda agrituristica “Lungaserra” di Chiusa Pesio, Roberto Vallauri dell’azienda agrituristica “L’Agrifoglio” a Limone Piemonte, Silvia Veglia dell’azienda agrituristica “Cascina Castellera” a Serravalle Langhe.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...