Gli alberi di limoni asiatici

Guide

Gli alberi di limoni asiatici

Gli alberi di limone si trovano, crescono un po’ in tutto il mondo, soprattutto nelle regioni calde e tropicali. I frutti dell’albero di agrumi, come limoni, arance e limes, sono ricchi di nutrienti come la vitamina C. Asia è la casa di una dozzina di agrumeti, molti dei quali sono rari negli Stati Uniti. Se vuoi oiantare un albero di agrume nel tuo giardino, pensa a un albero dalle origini asiatiche.

Ichang Papeda:
cresce nel sud della Cina e può sopportare temperature a zero gradi. Fornisce un frutto amaro e senza succo.

L’albero del lime cresce nelle Filippine, in Cina e Indonesia. Produce frutti acidi, simili ai mandarini.

Il box orange è un albero nativo delle Filippine, della penisola del Malay, della Nuova Guinea e dell’India. Sebbene i frutti non si possano mangiare, l’albero è ottimo per ornare le case in Cina.

Fly Dragon:
albero nativo della Cina e della Corea.Negli Stati Uniti cresce a nord di Boston.

Yuzu:
tipico del Tibet e della Cina, fornsice frutti amari come l’arancia.

In Giappone giunge in autunno ed è il segnale dell’arrivo dell’inverno in certe regioni del paese.

Ichang Papeda

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*