Gli alimenti migliori con spinaci

Cucina

Gli alimenti migliori con spinaci

Gli spinaci sono conosciuti come una grande fonte di sostanze nutritive, tra cui la vitamina K, vitamina A, acido folico, magnesio. Se aggiunti alle ricette specifiche, gli spinaci possono migliorare cibi preparati. Assicurarsi di lavare gli spinaci prima della cottura. Inoltre, provare a bollire in acqua per circa un minuto prima di preparare.


Prima colazione
Considerare gli spinaci a colazione, come omelette. In una padella, far bollire un cucchiaio di aceto, poi aggiungere l’uovo, il formaggio, spinaci e altre verdure. Prova anche le uova con funghi e spinaci. Cuocere le uova in padella e aceto. In un’altra padella, cuocere i funghi e gli spinaci con un cucchiaio di brodo a fuoco medio per tre minuti mescolando. Portar via le uova per cinque minuti a bollore alto. Mettere le uova in camicia sopra i funghi e gli spinaci.

Lasagna
Gli spinaci possono essere una grande aggiunta a vari strati di lasagne, insieme a formaggi, ricotta, mozzarell.

Preriscaldare il forno a 350 gradi Fahrenheit. Poi, mentre le lasagne bollono in una pentola, far cuocere i funghi, le cipolle e altre verdure in una padella a parte. Mescolare le verdure cotte, spinaci bolliti, formaggi tritati, sale e origano in una ciotola e sbattere con uno sbattitore elettrico per tre minuti. Mettere gli ingredienti in una teglia e infornare.

Insalate
Le foglie di spinaci crudi o cotti – sono spesso utilizzate nelle insalate e sono ben integrate con pinoli. Provare una insalata con noci, fichi e altri ortaggi. Servire con aceto balsamico, miele, sale e pepe e un filo d’olio d’oliva.

Bolliti
Gli spinaci può essere particolarmente delizioso se mescolato con gli ingredienti giusti. Utilizzare una tazza di maionese, un contenitore di panna acida e mescolarezuppa di porri. Mescolare con le castagne tritate insieme con spinaci scongelati, tagliati a pezzettini. Coprire e conservare in frigorifero per sei ore o più.

Dip pezzi di pane a lievitazione naturale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche