Gli aspetti civilistici e fiscali del trust nell’esperienza di commercialisti e notai

Attualità

Gli aspetti civilistici e fiscali del trust nell’esperienza di commercialisti e notai

Mercoledì 11 aprile dalle ore 15 alle 18, presso la sede di Confindustria a Cuneo (corso Dante 51), l’Unione Industriale della Provincia in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Cuneo e con il Consiglio Notarile di Cuneo, organizzano il convegno sul tema “Il trust: aspetti civilistici e fiscali”. La partecipazione è gratuita, ma per questioni organizzative è richiesta l’adesione a mezzo di posta elettronica (tributario@uicuneo.it) o tramite le segreterie dei due ordini professionali.


Cos’è il trust? A quali esigenze risponde? Qual è il regime fiscale che lo caratterizza? Qual è la tutela dei creditori e dei legittimari di fronte al trust? Questi sono solo alcuni dei tanti temi che verranno dibattuti nel corso dell’incontro, che si propone di approfondire il trust, strumento giuridico che, nell’interesse di uno o più beneficiari o per uno specifico scopo, permette di strutturare in vario modo “posizioni giuridiche” basate su legami fiduciari.

L’istituto trova legittimazione all’ingresso nell’ordinamento giuridico italiano a seguito dell’adesione dell’Italia alla Convenzione dell’Aja del 1° luglio 1985, resa esecutiva ed in vigore dal 1° gennaio 1992. Per la prima volta in Italia l’istituto è stato preso in considerazione sotto il profilo fiscale dalla legge finanziaria 2007 e da alcune circolari dell’Agenzia delle Entrate, prima fra tutte la n. 48/E del 2007, al fine di regolamentarne con chiarezza gli aspetti fiscali e tributari.

Il convegno, moderato da Lorenzo Vezza, dottore commercialista in Cuneo, avrà tra i suoi relatori: Gian Vittorio Cafagno, presidente del Collegio Notarile di Novara, Vercelli e Casale, che interverrà sui trust interni nella vita del notaio quale alternativa agli strumenti ordinari di protezione patrimoniale: fondo patrimoniale e vincoli di destinazione; Andrea Vicari, notaio in San Marino, che parlerà della tutela dei creditori e dei legittimari di fronte al trust; Roberto d’Imperio, dottore commercialista in Novara, che spiegherà le problematiche fiscali nel passaggio generazionale d’azienda.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...