Gli attori di One Tree Hill a Milano COMMENTA  

Gli attori di One Tree Hill a Milano COMMENTA  

OneTreeHill-banner-566d505161a12868d7a996712ae8d0f6

Questo weekend Milano ha ospitato la prima convention dedicata alla popolare serie tv One Tree Hill.

All’evento, organizzato da KLZ Events, hanno partecipato centinaia di fan, provenienti da diversi paesi europei. La KLZ, nota azienda spagnola, organizza eventi in tutto il mondo, e per il fanmeet di One Tree Hill ha scelto il nostro paese per l’affluenza di fan della serie, in onda su Mya Premium.


Per l’occasione, Notizie.it è andato a fare due chiacchiere con i protagonisti Bethany Joy Lenz, Paul Johansson e Tyler Hilton.

 

bethany_joy_lenz Come ci si sente ad essere di nuovo in Europa? Avete avuto una convention a Parigi poco tempo fa, e poi sei stata anche a Londra.

LENZ: E’ grandioso! Sono stata a Londra per un po’, adoro la città. Avrei voluto stare qualche giorno in più a Milano ma sfortunatamente è un viaggio molto breve. Sono già stata in Italia e amo questo paese.


Lo show si è concluso nel 2011, dopo nove stagioni e otto anni di riprese. Che effetto ti fa ad avere fan così appassionati?

LENZ: E’ incredibile! Essere qui e conoscere tutti… Vedere direttamente l’impatto che ha avuto questa serie per così tante persone durante questi anni. Abbiamo anche molti nuovi fan, giovani ragazzi di cui fratelli o sorelle guardavano One Tree Hill quando loro erano più piccoli, e ora se lo guardano loro su Netflix.


Hai cantato per gran parte della serie. A che punto è la tua carriera musicale ora?

LENZ: Sta andando bene. All’inizio dell’anno è uscito il mio nuovo album, ma poi ho sentito come se non mi rappresentasse totalmente, quindi decisi di non mettero su iTunes. Ultimamente sto lavorando su molte delle canzoni e se tutto va bene quando torno a Los Angeles verso metà novembre andrò in studio a registrare. Vediamo cosa succederà!

Su cosa ti concentreresti di più ora? Musica o televisione?

Sono entrata nel mondo dello spettacolo con gli musical, quindi per me è difficile separare le due cose. Amo fare entrambe.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Questa non è la tua prima volta a Milano, giusto?gtffuj

JOHANSSON: Esatto. Sono venuto qui nel 1996, ho incontrato una ragazza, mi sono innamorato, l’ho sposata e ho vissuto con lei un anno a Parigi e sette a Los Angeles. Ho pure girato una pubblicità per Coca Cola Light qui! Sarei rimasto in Europa, se non fosse stato per Hollywood.

Nella serie hai recitato e diretto, a cosa sei più appassionato?

JOHANSSON: Nella serie ho recitato un ruolo molto complicato ed interessante. E tra poco uscirà Dear Eleanor, un film in cui ho recitato con Jessica Alba e Josh Lucas. Ma comunque dirigere rimane la mia più grande passione. Di One Tree Hill ho diretto una quindicina di episodi, e adesso sto scrivendo delle cose che presto dirigerò.

 

 

tyler hiltonSei qui da Halloween, e per voi americani è una ricorrenza importante. Come l’hai festeggiato?

HILTON: Sono andato al cimitero monumentale! Quel posso è assurdo, e per Halloween era l’ideale. Poi sono andato in piazza Duomo, ho mangiato tantissimo e camminato in giro per la città.

Ultimamente non stai mai fermo. Reciti, vai in tour, fai uscire album..

HILTON: Esatto, il mio album Indian Summer esce tra qualche settimana. Sto anche recitando nello show statunitense Castle. Amo cantare e recitare, ma andare in tour molto meno. Preferirei restarmene a casa. Attualemente sono in tour e non vedo l’ora di tornare a casa a registare!

 

 

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*