Gli Awà sono a rischio estinzione: sono rimasti in 355 COMMENTA  

Gli Awà sono a rischio estinzione: sono rimasti in 355 COMMENTA  

L’associazione Survival Internationalcon grazie ad testimonial d’eccezione, l’attore Colin Firth, ha lanciato la campagna virale “deforestazione = genocidio”. Gli Awà, una popolazione di indigeni dell’Amazzonia, sono sulla strada diritta verso l’estinzione, ne restano infatti solo 355. Gli Awà  sono perseguitati dai pistoleros che li ammazzano a sangue freddo quando li incontrano nella foresta. I pistoleros sono gli allevatori che vogliono la terra libera dai loro originari abitanti per realizzare una serie di ranches in cui allevare le vacche. Pistoleros sono anche gli emissari delle grandi compagnie che tagliano e esportano la legna illegalmente.


Gli Awá secondo Survival,  sono fra le tribù più minacciate del mondo, assalite da uomini armati, taglialegna e contadini coloni ostili.

The Guardian pubblica la dichiarazioni di un giovane Awá : “Questa terra è mia, è nostra.

Loro possono tornare nelle città, ma noi indiani viviamo nella foresta. Stanno per uccidere tutto. Tutto sta morendo. Moriremo tutti  di fame, i bambini saranno affamati , mia figlia avrà fame e io avrò fame.

Leggi anche

About Chiara Cichero 1094 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*