Gli eroi silenziosi della “Provincia Granda”: 44 nuove storie di vita raccontate da “Barba Bertu”

Libri

Gli eroi silenziosi della “Provincia Granda”: 44 nuove storie di vita raccontate da “Barba Bertu”

“Eroi silenziosi. Donne e uomini della provincia cuneese raccontati da Barba Bertu”: è il titolo del quinto e nuovo libro scritto dal giornalista Alberto Burzio (“Barba Bertu”). 256 pagine a 13 euro, edito da “Primalpe”, con numerose foto. Sono 44 le storie di vita raccontate in questo volume, nel quale i personaggi sono donne e uomini semplici, caratterizzate da un comune denominatore: conducono la loro battaglia quotidiana, lontano dai riflettori e senza sprecare le loro esistenze. Alberto Burzio, conosciuto come “Barba Bertu”, è collaboratore de “Il Coltivatore Cuneese”, organo ufficiale di Coldiretti Cuneo. Le storie pubblicate nel libro sono tratte dai racconti riportati nella rubrica “Storie di Vita” curata direttamente da “Barba Bertu”.
Scrive nella postfazione il salesiano don Albino Ronco, che ogni estate da Roma sale al Santuario di Valmala: “Questo libro può essere, per grandi e piccini, un’occasione di formazione del cuore: può ravvivare la disposizione a capire, a rispettare, ad accompagnare, ad amare le persone che incontriamo, anche se la scorza esteriore a volte non è sempre simpatica”.

E il medico Livio Perotti (già primario del Santa Croce di Cuneo) aggiunge nella prefazione: “Questo volume è un piccolo compendio di storia lieve dei costumi di questa terra, di psicologia e sociologia del recente passato… evidenzia differenze ed analogie rispetto ad oggi e fa riflettere sui possibili, futuri sviluppi del nostro mondo attuale”. Alberto Burzio esce anche dal nostro territorio, per raccontare la storia dell’insegnante tedesca di Dachau arrivata in valle Varaita, quella di Stefan Hoiss (prete sposato di Monaco) e quella di Frate Dilson Batista Santiago, il Cappuccino brasiliano che è stato anche parlamentare e sindaco, felice espressione della Chiesa che si schiera in prima linea con i più poveri. Il volume sarà presentato ufficialmente a Cuneo nel salone della Coldiretti (piazza Foro Boario) martedì 19 novembre alle ore 18. Altre presentazioni sono già in calendario: venerdì 22 novembre alle 20.30 nel Salone parrocchiale di Passatore di Cuneo; giovedì 28 novembre alla 20.45 nella Biblioteca di Dronero; sabato 7 dicembre alle 20.45 nella Biblioteca di Borgo San Dalmazzo; venerdì 13 dicembre alle 20.30 nella chiesa di Santa Chiara di Bra.

Per info e contatti con l’autore: info@barbabertu.com; 347.5825566.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche