Gli incidenti più gravi alla 24 ore di Le Mans COMMENTA  

Gli incidenti più gravi alla 24 ore di Le Mans COMMENTA  

La 24 ore di Le Mans è una gara di automobili che si corre proprio in Francia, a Le Mans, appunto, da cui prende il nome. E’ un circuito che ha conosciuto e visto molti incidenti, alcuni molto gravi. Uno degli incidenti più gravi accorsi nel circuito è datato 1955, quando una moto è precipitata tra la folla, sbandendo, uscendo di strada e causando la morte di 83 spettatori e del pilota, Pierre Levegh, che è morto sulla scena dell’incidente e ha causato 120 feriti in uno dei più terribili incidenti nella storia delle corse.

Oltre a questa tragedia del 1955, si segnala anche quella del 1997, in uno degli incidenti più terribili in cui perse la vita Sebastian Eljoras, morto prima delle prove.

La 24 ore di Le Mans si è aperta quest’anno con la tragedia della morte di Alan Simonsen, la cui macchina è uscita di pista causando un impatto violento, perdendo il lato della porta sinistra.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*