Gli oli e i frutti migliori per capelli sani e luminosi

Guide

Gli oli e i frutti migliori per capelli sani e luminosi

Avere dei capelli sani e luminosi è un po’ il desiderio di tutti. Alcuni comprano cosmetici per provare a ravvivare le ciocche un po’ spente, ma non è necessario. Quello che mangi può riaccendere e rafforzare le tue ciocche. Una dieta equilibrata completa di quelli che chiamiamo “super cibi” come alcuni frutti e oli, può curare i vostri capelli dall’interno.

Oli

Gli acidi grassi omega -3 in uova, noci, e pesci grassi come il salmone possono agevolare la brillantezza. Questi oli si possono anche ricavare da alcuni oli vegetali o dei semi di lino, ma si trovano maggiormente in pesce e uova oleosi. La proteina in questi cibi aiuta anche il capello a crescere più forte e sano. Sempre nelle uova si possono trovare la vitamina B12 e la biotina, essenziali per la salute di pelle, unghie e capelli.

Avocado

L’avocado contiene una grande quantità di vitamina E. Solo 2 ml di avocado di media grandezza contengono l’8% della percentuale giornaliera raccomandata di vitamina E.

Se non vi piace l’avocado, potete usarlo per farvi una maschera per capelli. Schiacciate un avocado maturo con due cucchiaini di yogurt, un uovo fresco, mezzo cucchiaino di olio di rosmarino e uno di olio di jojoba. Massaggiate i capelli e lasciate in posa per 20 minuti, quindi risciacquate con lo shampoo. La vitamina E aiuta a tenere vivo il colore dei vostri capelli e previene le doppie punte.

Olio di cocco

Gli acidi grassi a catena media nell’olio di cocco vengono usati in modo diverso dal nostro corpo, rispetto agli altri grassi saturi. Un beneficio ulteriore dell’olio di cocco è la sua capacità di rendere i capelli lucenti e sani. Usatelo per cucinare il pollo o i frutti di mare, frullatelo o mettetelo direttamente sui capelli come maschera. Strofinatelo sui capelli e lasciatelo in posa per circa 30 minuti prima di risciacquare. Gli agenti antifungali dell’olio di cocco aiutano anche a proteggere contro la forfora, (o a trattarla) e contro altri problemi del cuoio cappelluto.

Frutti con Vitamina C

I frutti ricchi di vitamina C, come arance, pesche, ananas, fragole e kiwi aiutano a mantenere sani i capelli.

Le diete carenti di vitamina C possono portare ad avere capelli secchi o fragili. Gli antiossidanti presenti in questi frutti prevengono anche i danni dei radicali liberi presenti nell’ambiente, per proteggere i capelli dagli agenti inquinanti. Mangiate molta frutta con vitamina C. Potete anche applicare i succhi di questi frutti direttamente sui capelli mischiandoli con lo shampoo. Usate il succo di pesche, fragole o kiwi (o un mix di tutti e tre) e aggiungetelo al vostro shampoo usandolo come d’abitudine. Fatelo con piccole quantità di prodotto, in modo tale che i frutti che usate siano sempre freschi.

Rick Rockwell

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*