Gli studenti tornano in piazza: “Bloccheremo il traffico”

Firenze

Gli studenti tornano in piazza: “Bloccheremo il traffico”

Gli studenti annunciano il loro ritorno in piazza, mercoledì 22 dicembre,contro la riforma universitaria targata Gelmini.
Per domani quindi, giorno nel quale il ddl sarà discusso in Senato, si preannunciano nuove proteste a Firenze.
“La nostra rabbia non si ferma”, così riporta il volantino distribuito dal Collettivo Nosmet durante l’assemblea tenutasi ieri presso la Facoltà di Scienze della Formazione. In questa è stato stabilito che il ritrovo sarà alle 16.30 in Piazza San Marco, di fronte al Rettorato, e che la manifestazione rimarrà circoscritta al centro storico, anche se non è stato definito un itinerario preciso.
Il portavoce del collettivo di scienze politiche dell’ateneo fiorentino, Matteo Lottini, ha fatto sapere che si sta organizzando un ”grande corteo nel corso del quale bloccheremo il traffico e colpiremo alcune location simboliche di Firenze, per rendere ancora una volta tangibile il dissenso studentesco verso la riforma Gelmini”.
Lottini comunica inoltre che ancora non è stato pensato: “un trasferimento di massa a Roma, come abbiamo fatto in occasione della manifestazione nazionale di due settimane fa: questa volta – ha detto – dalla Capitale non è arrivata nessuna chiamata alla mobilitazione nazionale, ma anzi, l’invito a dare vita a manifestazioni autonome di protesta città per città”.

Sempre per domani è prevista un’altra manifestazione a Firenze, ma in Piazza Santa Croce alle ore 14.00.
Questa è indetta dagli studenti della facoltà di Architettura che spronano i partecipanti ad intervenire truccati in “maniera eccentrica” e vestiti in “maniera inusuale ed appariscente.”
Su Facebook è stato creato l’evento: Manifestazione studentesca “NOI CREIAMO ARTE ED IDEE, VOI TAGLIATE TUTTO”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Firenze mare
Firenze

Mare più vicino a Firenze in treno

23 giugno 2017 di Notizie

Per tutti i fiorentini e i turisti in visita al capoluogo toscano che vogliono godere per qualche ora della brezza marina vediamo quale mare da Firenze si può raggiungere facilmente in treno.