Gli ultimi giorni di Brittany dividono l’America

Cronaca

Gli ultimi giorni di Brittany dividono l’America

brittany-k8jG-U43040530511830imE-1224x916@Corriere-Web-Sezioni-593x443

Brittany Maynard ha ventinove anni ed un aggressivo cancro al cervello. Da un po’ di tempo la donna si è trasferita con il marito Dan e la sua famiglia nell’Oregon, lo stato americano in cui l’eutanasia con assistenza di un medico è una pratica legale. La decisione di Brittany ha provocato discussioni e polemiche in America, ma non solo. Sono scese in campo le associazioni che si battono per la tutela della vita a tutti i costi e coloro che invece pensano che sia diritto di ognuno la decisione di morire con dignità.

Brittany è una giovane donna molto bella, sposata da poco, che sceglie di morire per dare l’esempio affinchè la possibilità del suicidio assistito possa essere data a tutti i malati terminali, e non solo a quelli che hanno i soldi per potersi trasferire in Oregon o negli altri Stati in cui la pratica è consentita. Brittany morirà tra qualche giorno, giusto il tempo di poter dare gli auguri di compleanno al marito Dan, il prossimo 30 Ottobre.

In un video molto toccante la donna racconta della sua vita fino ad ora, del suo amore per i viaggi, del matrimonio con Dan, del suo desiderio di avere figli, e di quel terribile giorno, a Gennaio scorso, in cui scoprì di avere un terribile male che non le avrebbe lasciato scampo.

Il video, pubblicato su Youtube, è stato visualizzato milioni di volte, mentre il suo bellissimo viso è finito sulla copertina del settimanale più famoso d’America, “People”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche