Gli uomini e le donne possono essere “solo amici”? COMMENTA  

Gli uomini e le donne possono essere “solo amici”? COMMENTA  


Possono uomini e donne essere “solo amici”? Domande come questa hanno suscitato diversi dibattiti sia nelle cene di famiglia che nella letteratura oppure nei film, ma la domanda rimane senza risposta. L’esperienza quotidiana dimostra che le amicizie tra uomo e donna non sono possibili, anche se si vive, si lavora insieme a stretto contatto. Tutto questo quasi sempre si rivela una facciata, un modo per coprire impulsi, istinti sessuali che donne e uomini provano l’uno nei confronti dlel’altro.

Una nuova ricerca in merito mostra che tutto ciò è possibile, che noi possiamo essere solo amici dell’altro sesso, ma l’opportunità di una relazione è spesso dietro l’angolo che attende di venire allo scoperto.

Per cercare di capire meglio questa tematica che è stata dibattuta sia sul grande schermo ma anche nei laboratori scientifici, sono stati fatti degli esperimenti su 88 coppie di amici che dovevano rispondere a domande sia separatamente che in coppia riguardo l’altro ed è emerso che gli uomini sono attratti dalle loro amiche femminili e viceversa.

E’ ovvio che tutto questo ha delle conseguenze e le persone coinvolte lo sanno.
In un’altra ricerca svolta su un gruppo di 249 adulti, molti dei quali sposati, è stato chiesto di elencare gli aspetti positivi e negativi di avere come amico una persona del sesso opposto.

L'articolo prosegue subito dopo

Gli studi dimostrano che uomini e donne hanno opinioni differenti su ciò che riguarda “essere amici” e questo può portare a problematiche.
Sebbene le donne pensino che l’amicizia tra uomo e donna sia platonica, gli uomini sembrano spegnere i loro desideri per qualcosa in più, ma entrambi concordano sul fatto che l’amicizia tra i due sessi ha maggiori riscontri negativi, invece che positivi.
Quindi, uomini e donne possono essere “solo amici”? Secondo le donne, sicuramente sì, mentre per gli uomini sarebbe sintomatico di un’intera popolazione in crisi.

Leggi anche

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*