Glik: “Ora sette finali per la serie A”

Torino

Glik: “Ora sette finali per la serie A”

Kamil Glik non poteva aspettarsi niente di meglio per il suo primo gol con la maglia del Toro. La “zuccata” con cui ha portato in vantaggio i granata sulla Reggina il 6 aprile è stata decisiva ai fini del risultato anche dopo i secondi 45 minuti giocati oggi pomeriggio nel recupero, dopo la sospensione durante l’intervallo a causa di un violento acquazzone che s’era abattutto sul capoluogo piemontese. “Alla fine quello che conta è il risultato – ha detto il difensore granata a fine gara. Non è importante chi segna, perché questo è un gruppo vero. Sapevamo che la Reggina si sarebbe presentata in campo per cercare di rimontare, ma siamo riusciti a difenderci con ordine e questi sono tre punti davvero pesanti”. L’obiettivo della serie A è sempre più vicino, ma è meglio non distrarsi: “Possiamo godercela poco questa vittoria, dobbiamo pensare subito alla sfida con il Crotone di sabato visto che loro vengono da un buon momento.

D’ora in poi tutte le partite saranno come finali. Ci sono ancora 21 punti e il campionato è ancora lungo. Oggi abbiamo dimostrato di stare bene, alla Reggina non abbiamo concesso proprio nulla, a dimostrazione che avevamo preparato bene la gara. E ora sotto con le prossime”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*