Golf: Molinari rinuncia all’olimpiade per motivi di famiglia

News

Golf: Molinari rinuncia all’olimpiade per motivi di famiglia

Golf: Molinari rinuncia all'olimpiade per motvi di famiglia
Golf: Molinari rinuncia all'olimpiade per motvi di famiglia

A poche settimane dalle Olimpiadi di Rio de Janeiro, il campione del golf italiano Francesco Molinari annuncia che non parteciperà per ragioni familiari.

Non manca molto all’inizio delle Olimpiadi 2016, che si terranno a Rio de Janeiro dal 5 al 21 agosto. Il clima tra gli sportivi è di grande entusiasmo nell’attesa di prendere parte alla grande competizione, ma una notizia inattesa, giunta da qualche giorno come una doccia fredda, ha sconvolto il mondo del golf: il campione Francesco Molinari non sarà presente all’Olimpiade, per motivi legati alla famiglia. Al suo posto gareggerà l’altrettanto talentuoso Matteo Manassero. L’annuncio ha suscitato scalpore e molta delusione, ma pare che le motivazioni siano piuttosto serie.

Molinari si è affrettato a chiarire la situazione e ha spiegato che la decisione, condivisa anche dalla moglie Valentina, dipende dalle cattive condizioni di salute del suo bambino Tommaso. Il piccolo ha attraversato un momento molto critico, che sembra ora finalmente superato, ma papà Francesco non se la sente di allontanarsi da lui, nonostante le Olimpiadi rappresentino una buona occasione per rendere ancora più splendente la sua carriera da golfista. Il campione teme che, recandosi in Brasile, possa contrarre qualche virus, con il rischio di trasmetterlo al figlio e ciò potrebbe essere molto deleterio per la sua fragile salute. Anche se le possibilità sono remote, Molinari ha scelto di non esporsi a questa terribile eventualità.

Ha sottolineato, inoltre, che non ci sono ragioni economiche o di calendario, ma è solo il profondo affetto che nutre per il bimbo a spingerlo a questa clamorosa rinuncia. Il collega Manassero si dice felice di avere l’opportunità di una partecipazione olimpionica, ma nello stesso tempo esprime il suo rammarico per la decisione dell’amico Francesco e non cela la notevole ammirazione per il grande gesto di amore di un padre verso il suo bambino.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...