GOLOSITA’ DEL MONVISO COMMENTA  

GOLOSITA’ DEL MONVISO COMMENTA  

Produttori dalle valli e pianure intorno al Monviso

Barge (Cuneo) – 26-31 luglio 2013 – Piazza della Madonna

Grazie alle delizie dei produttori delle valli e pianure attorno al Monviso, prende il via una rassegna dedicata al gusto e non solo: dal 26 al 31 luglio avrà luogo per le vie e piazze cittadine Golosità del Monviso, evento che prevede l’apertura degli stand dei produttori dell’Eccellenza Artigiana della Regione Piemonte, musica, spettacoli e ottime degustazioni.

Si parte venerdì 26 luglio con un Mohito Party e Serata Hip Hop in Largo Cesare Battisti.

Leggi anche: Uno chef italiano usa gli avanzi del cibo delle Olimpiadi per cibare gli homeless

Sabato 27 luglio alle 10 ci sarà la Barge Desbarassa, negozi in strada con grandi occasioni aperti fino a mezzanotte. Alle 14 presso gli impianti sportivi gara alle bocce individuale (per iscrizioni 348/5932641). Alle 19 in Piazza della Madonna apertura del punto gastronomico “Costine in Piazzetta” a cura della Pro Loco di Barge, AICA e dei commercianti della piazzetta (macelleria Giraudo, gastronomia “Da Massimo”, panetteria Ribotta, bar Gazebo e Ristorante El Sacocin). Alle 21 seguono balli occitani e in piazza San Giovanni spettacolo Piemonte Danza e Sport Bricherasio.

Leggi anche: Farina di kamut, dove trovarla

Presso l’ala mercatale, sempre alle 21 serata latino-americana. Prosegue la serata bargese con “notte di note golose”, intrattenimenti musicali lungo le vie del paese.

Alle 22.30 distribuzione gratuita della Pasta di Mezzanotte preparata dai gruppi Protezione Civile ed Alpini di Barge. Domenica 28 luglio alle ore 8.30 presso gli impianti sportivi gara alle bocce Poule a quadrette (16 formazioni). Alle 9 in viale Mazzini per l’intera giornata “mercatino scambio-baratto oggetti ed attrezzi antichi” (info 348/3167773 Beppe). Alle 11 apre l’Ala Bruder – la vecchia fattoria presso l’Ala Mercatale.

L'articolo prosegue subito dopo

Alle ore 11 p.za della Madonna apertura punto gastronomico “Costine in Piazzetta” e alle 16.30 balli occitani in Piazza San Giovanni. Intrattenimento musicale a cura di Massimo e Michael alle 19 e spettacolo di danza a cura della scuola Fitness di S.Martino con Francesca e Nicole alle 21.15. Lunedì 29 luglio dalle 9 alle 17 Fiera Commerciale di S.Giovanni. Alle 14 presso gli impianti sportivi Gara alle Bocce a coppie sorteggiate. Dalle 20 la Movicena: ad ogni stazione una porzione. La Movicena è un evento molto originale: inizia in un bar con un buon antipasto e prosegue, grazie all’ausilio di un trenino apposito che sposta i partecipanti da un locale all’altro, in altri bar o ristoranti con tutte le altre portate fino al caffé. Martedì 30 luglio alle ore 21 ci sarà lo spettacolo di Fabrizio Fontana “si ride in piazza”, terza edizione: direttamente da Zelig e Colorado Café Giallo Renzo, Mago Davidino, Carlo de Benedetto e chiusura con sorpresa. Mercoledì 31 chiude la rassegna il Concerto dell’Istituto Musicale Roberti presso il giardino del Centro Sociale. Durante il periodo della manifestazione, funzionerà un grandioso Luna Park sulle piazze San Rocco, Einaudi e Garibaldi. Barge si fa città del gusto per promuovere le delizie locali e dare la possibilità a commercianti e cittadini di conoscersi e scoprire la straordinaria realtà culinaria locale che farà compagnia, in questi giorni fitti di eventi, a tutti gli amanti del buon cibo e delle fresche serate bargesi.

Barge si fa città del gusto per promuovere le delizie locali e dare la possibilità a commercianti e cittadini di conoscersi e scoprire la straordinaria realtà culinaria locale che farà compagnia, in questi giorni fitti di eventi, a tutti gli amanti del buon cibo e delle fresche serate bargesi.

Leggi anche

Cultura

Genova, Open day all’Antica Confetteria Pietro Romanengo

Genova, Open day all'Antica Confetteria Pietro Romanengo: alla scoperta dell'antica tradizione arigianale della confetteria più antica d'Italia Un’occasione unica da non perdere, un Open Day all’insegna dell’Eccellenza genovese: ieri sabato 3 Dicembre l’antica Confetteria Romanengo ha aperto straordinariamente le porte della propria fabbrica, ubicata in Viale Mojon 1, dalle ore 10.00 alle ore 18.00 per mostrare al pubblico dal vivo le lavorazioni e i prodotti di eccellenza dell'arte confetteria genovese. E’ stata un’occasione unica ed indimenticabile, un unicum italiano da difendere e promuovere, in cui acquistare delizie create come duecent'anni fa. Dal 1780 la confetteria Pietro Romanengo, fondata da Antonio Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*