Gomorra 3: le riprese nel quartiere Sanità COMMENTA  

Gomorra 3: le riprese nel quartiere Sanità COMMENTA  

Gomorra 3: le riprese nel quartiere Sanità
Gomorra 3: le riprese nel quartiere Sanità

Con il nuovo anno, iniziano le riprese della serie tv “Gomorra”. E l’attesa terza stagione avrà una nuova location: il quartiere Sanità di Napoli.


Terminata la pausa invernale, ecco la notizia ufficiale. L’attesissima “Gomorra – La serie” ritorna. E, nello specifico, un ritorno sul set degli attori chiamati a girare le nuove scene della terza stagione.

Il nuovo set verrà allestito a Napoli, all’interno del quartiere Sanità. Si tratta di una zona popolare nel pieno centro cittadino, nei pressi di via Foria.

Uno spostamento di location e di quartiere che segna una svolta decisiva per il clan dei Savastano. La terza stagione di “Gomorra – La serie”, diretta da Claudio Cupellini, verrà trasmessa sul piccolo schermo a partire dalla prossima primavera.

Ecco alcune anticipazioni sulla trama.

L'articolo prosegue subito dopo

Subito dopo la morte di Pietro, suo figlio Genny prende il suo posto nella gerarchia di famiglia. Il potere del suo clan, in questo modo, si sposta dalla periferia di Secondigliano e di Scampia alla zona del centro. E, inevitabilmente, si andrà a scontrare con gli interessi dei clan del mandamento della Sanità. Nel ventre di una delle zone più popolari, già si profila all’orizzonte una nuova e terribile guerra di camorra.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*