Gomorra: canzoni più belle della serie

Gossip e TV

Gomorra: canzoni più belle della serie

Ecco alcuni dei brani più apprezzati che hanno accompagnato le scene avvincenti della serie tv, Gomorra, che ha conquistato il cuore degli italiani.

Una delle ragioni del successo di Gomorra, la serie tv avvincente trasmessa da Sky sono le colonne sonore, molto apprezzate dal pubblico e ormai canticchiate in ogni parte del paese. Alcuni brani sono ormai diventati tormentoni come il brano ‘Doomed to live‘ che chiudeva le puntate della seconda stagione di Gomorra. Il brano è cantato dai Mokadelic e ha risconsso un grande successo anche sulla rete ricevendo parecchi download. Un altro brano che ha riscosso grande consenso di pubblico è il pezzo trasmesso sui titoli di coda e intitolato ‘Nuje vulimme ‘na speranza‘ cantato da Ntò con Lucariello.

Nella nuova serie tv uno dei tormentoni è sicuramente ‘Turnamme a fa pace’ cantata da Raffaello. E’ il brano cantato dal minore dei Savastano mentre in auto si reca a trovare il padre latitante dopo il suo viaggio in Honduras.

Tra le altre canzoni anche ‘Senza ce pensà’ di Nico Desideri e Gelosia cantata da Gino Apredda con Anna Fiorillo. E che dire della bellissima ‘Uommene‘ cantata da Franco Ricciardi, il brano che accompagna la scena in cui Patrizia Malamore, la nipote di un uomo di fiducia di Don Pietro, incontra proprio il protagonista.

Ha fatto molto discutere anche la scena che vede protagonista Scianel, mentre in bagno fa l’uso di un vibratore. In quella scena il brano è ‘Nun so na bambola‘ cantata da Cinzia Oscar ad accompagnare quelle immagini pruriginose che hanno suscitato polemiche.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche