Google dipinge come Van Gogh, opere all’asta COMMENTA  

Google dipinge come Van Gogh, opere all’asta COMMENTA  

Google dipinge come Van Gogh, opere all'asta

I computer di Google oramai dipingono come artisti del calibro di Vincent Van Gogh, tanto che i loro quadri vanno all’asta per migliaia di dollari. Tentando una strada opposta a quella del riconoscimento delle immagini, il colosso di Mountan View aveva svelato nei mesi scorsi una tecnologia su reti neurali ed intelligenza artificiale, allo scopo di “insegnare” ai computer la creazione di immagini artistiche partendo da una foto. Il risultato è stato quello di immagini “aumentate” che sono andate all’asta a San Francisco. Per le sei opere maggiori, come ha riportato il Wall Street Journal, c’è stato qualcuno che ha sborsato anche 8000 dollari. In queste tele si possono ammirare immagini psichedeliche, animali, boschi; stili ed ambientazioni molto simili a quelle di Van Gogh. Gli ingegneri della compagnia hanno applicato un algoritmo al processo artistico e, tramite alcuni piccoli input umani, i computer hanno fatto tutto il resto.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*