Google: il Doodle è dedicato a Maria Sybilla Merian COMMENTA  

Google: il Doodle è dedicato a Maria Sybilla Merian COMMENTA  

E’ dedicato ad una donna il doodle di oggi.

Lei si chiama Maria Sybilla Merian e fu una botanica e naturalista tedesca del Seicento, la prima ad interessarsi allo studio degli insetti, che erano considerate le Bestie di Satana.

Maria Sibylla Merian nasce il 2 aprile del 1647 in Germania, a Francoforte sul Meno, e mostra da subito grande interesse per la scienza,  per la vita degli insetti e per la rappresentazione della loro metamorfosi.

Dopo la morte di suo padre, sua madre sposò il pittore di nature morte Jacob Marrel che le insegnò a dipingere di fiori. All’età di 13 anni, Merian dipinse la trasformazione del baco da seta in falene. Questo segnò l’inizio della sua passione, ossia l’osservazione di prima mano della metamorfosi degli insetti che la condusse a fare scoperte rivoluzionarie.

 Viaggiò molto, in particolare nel Suriname e rientrata in Europa, pubblicò un bellissimo volume dal titolo Metamorfosi degli insetti del Suriname, del 1705, un libro riccamente illustrato con 60 tavole che saranno di grande aiuto a Linneo (medico, botanico e naturalista svedese, considerato il padre della moderna classificazione scientifica degli organismi viventi) per la quantità di informazioni scientifiche che contenevano.

L'articolo prosegue subito dopo

Leggi anche

Come iniziare a giocare a Warcraft
Videogiochi

Come iniziare a giocare a Warcraft

Per apprendere i segreti di Warcraft è possibile seguire uno dei diversi tutorial disponibili in rete e diventare protagonisti di scenari bellici virtuali. In questo modo potrete avere tutte le informazioni necessarie per addentrarvi in Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*