Google paga Mozilla COMMENTA  

Google paga Mozilla COMMENTA  

Recentemente si è speculato sulla fine degli accordi tra Google e Firefox (Mozilla) per essere il motore di ricerca predefinito del browser Mozilla, dato che, si era detto, Google Chrome sta diventando così popolare da soppiantare Firefox e non avrebbe senso per Google farsi pubblicità su un browser rivale.


Beh sembra come che non sia così: Google ha sorpassato ancora una volta il suo principale competitor, il motore di ricerca Bing della Microsoft, pagando a Firefox quasi $300 milioni di dollari, per i prossimi 3 anni, per rimanere come motore di ricerca predefinito del browser Mozilla.


Il gigante dei motori di ricerca pagherà poco meno di 300 milioni di dollari all’anno per essere la scelta predefinita nel browser di Mozilla Firefox, un salto enorme dalla sua posizione precedente, grazie all’interesse di concorrenti quali Microsoft e Yahoo.

Leggi anche

Tecnologia

Firma digitale: quante se ne possono avere

Nel nostro sistema giurisprudenziale, la firma digitale viene definita per la prima volta nel DPR 10 novembre 1997 n. 513 che disciplina la” formazione , l’archiviazione e la trasmissione di documenti con strumenti informatici e telematici”. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*