Google Street View: le immagini del Giappone prima e dopo lo tsnunami

Aziende

Google Street View: le immagini del Giappone prima e dopo lo tsnunami

Google torna sui luoghi dello tsunami e del terremoto che hanno devastato il Giappone l’11 marzo scorso e pubblica sul suo servizio Street View un archivio di foto interattive di più di 82 città e villaggi per un totale di 45.000 km. Le immagini attraversano sei regioni del Sol Levante, tra cui le più colpite dalla tragedia: le prefetture di Miyagi, Iwate e Fukushima.

Tornando in Giappone Google Street View ha fotografato i territori devastati dallo tsunami che ha ucciso oltre 15mila persone. Un confronto fra il prima e il dopo.

L’update delle immagini su Street View si è trasformata in un viaggio nella devastazione lasciata dallo tsunami che conta ancora ufficialmente 5mila dispersi.

Le foto scattate formano un percorso chiamato Costruisci la memoria. Un’operazione che, secondo Google, permetterà a tutti di capire ‘quanto il terremoto e lo tsunami siano stati davvero devastanti per la vita di migliaia di persone’.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche