Gossip: Uomini e Donne Crisi tra Teresa e Salvatore Anticipazioni

News

Gossip: Uomini e Donne Crisi tra Teresa e Salvatore Anticipazioni

Gossip: Uomini e Donne da quanto Teresa Cilia ha scelto Salvatore Di Carlo non ha passato un giorno senza di lui. I due infatti sono sempre stati insieme tutti i giorni sin da quanto è finita la trasmissione. I due infatti regalano ai loro fan scatti della loro vita quotidiana partendo dal primo mattino. Infatti per molti il buongiorno è quasi un appuntamento con Teresa e Salvatore. Questa mattina pare proprio che Teresa ha dato il buongiorno ai suoi fan, ma lo ha fatto senza il suo amato Salvatore. Come mai c’è crisi nella coppia? In molti dicono di stare tranquilli in quanto forse Salvatore si è svegliato prima della sua amata Teresa.

UeD Costantino Vitagliano è stato il primo e forse l’unico tronista vero di uomini e donne. Costantino è stato corteggiato da moltissime donne nella trasmissione, ma anche se oggi non vi partecipa più da molto tempo resta sempre un sex symbol. Adesso Costantino ha 40 anni è ha messo la testa a posto infatti con la compagna Elisa Mariano tra qualche mese avrà un bambino.

Costantino dice che anche se ormai sta per diventare papà non ha perso tutte le sue ammiratrici che anche con questa notizia gli mostrano sempre molto affetto. Costantino inoltre ringrazia le donne in quanto proprio grazie a loro riesce ancora oggi a lavorare, e pensare che sono passati moltissimi anni.

Anticipazioni Uomini e Donne tornando al trono attuale, oggi con molte probabilità rivedremo il trono classico visto che ieri ci sono stati i nonnini del Trono Over. Infatti pare proprio che oggi ci siano Amedeo, Fabio e Valentina. Questo trono non era partito molto bene infatti gli ascolti erano caduti di molto, ma pian piano i tre tronisti stanno attirando l’attenzione del pubblico della trasmissione condotta da Maria De Filippi. Quello che sta attirando moltissimo i fan è proprio il trono della bella bolognese Valentina che non ha assolutamente un caratterino facile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...