Gove candidato premier GB: stop alla libera circolazione
Gove candidato premier GB: stop alla libera circolazione
Esteri

Gove candidato premier GB: stop alla libera circolazione

michael gove

Michael Gove, ministro della Giustizia del Regno Unito, si è fatto avanti: intende candidarsi come premier per il dopo Cameron. “Stop alla libera circolazione”.

Fra i nomi del possibile successore di David Cameron c’è anche quello dell’attuale ministro della Giustizia Michael Gove.

Figura pro Brexit alla guida della Gran Bretagna

La candidatura di Michael Gove è ufficiale, perché “la Gran Bretagna deve essere guidata da una persona che ha combattuto per uscire dall’Unione Europea“. “Nella campagna per il referendum Brexit” ha dichiarato Gove, “ho sostenuto cambiamenti specifici, credo in essi e li realizzerò. Le promesse di lasciare l’Unione europea, porre fine alla supremazia dell’Ue e riprendere il controllo della nostra democrazia, con il mio impegno saranno rispettate”.

“Metterò fine alla libera circolazione”

“Metterò fine alla libera circolazione” ha aggiunto l’attuale ministro della Giustizia britannico, con la messa in atto di “un sistema di punti sul modello australiano“.

Quindi controlli e tetto massimo al numero di immigrati.

Sul fronte dell’economia, Gove ha definito la Gran Bretagna una nazione solida e ha promesso di “usare il denaro che attualmente inviamo a Bruxelles” per le “priorità del popolo britannico, prima fra tutte la salute” e “per tagliare l’Iva sul carburante”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche