GPS: i concetti di latitudine e longitudine

Tecnologia

GPS: i concetti di latitudine e longitudine

In geocodifica si utilizzano chiaramente i concetti di longitudine e latitudine, un sistema di griglie che può contrassegnare qualsiasi punto sulla faccia della terra.

Le linee di Longitudine, all’interno di questa griglia, sono quelle che vanno da nord a sud e misurano la distanza est o ovest dei fusi orari internazionali. Le linee di latitudine vanno invece da est a ovest e misurano la distanza a nord o a sud dell’equatore.

Le coordinate latitudinali e longitudinali sono in genere misurate in gradi e minuti e possono anche essere espresse con i numeri decimali, a qualsiasi livello di specificità sia necessario. Quindi, ad esempio, 24.73 gradi nord è una posizione più specifica di 24,7 gradi nord e 24.732645 gradi nord è molto più specifica di entrambi.

Ottenendo più specifiche, le coordinate geografiche sono così in grado di contrassegnare un luogo di qualsiasi scala o dimensione sulla griglia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche