Grado 3 della malattia paradontale nei gatti

Animali

Grado 3 della malattia paradontale nei gatti

La malattia parodontale, quando degenera al grado 3, si configura già come una condizione medica irreversibile.

I gatti che soffrono della malattia paradontale a questo stadio avranno tartaro sottogengivale (cioè accimuli di tartaro anche sotto la linea delle gengivega sotto la linea di gomma), gengive compromesse, gonfie e sanguinolente, con una perdita del tessuto osseo della bocca di circa il 10-30 per cento.

Per affrontare il trattamento di questa malattia al grado 3, il veterinario del vostro gatto gli pulirà i denti e determinerà un corso più estremo di azione a seconda della progressione della malattia.

I trattamenti invasivi per affrontare il Grade 3 includono il raschiamento sottogengivale, la gengivectomia, la chirurgia parodontale e speciali estrazioni terapeutiche dei denti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche