Graziano Mesina arrestato a Nuoro, evaderà ancora? COMMENTA  

Graziano Mesina arrestato a Nuoro, evaderà ancora? COMMENTA  

Conosciuto per le sue numerose evasioni (ventidue, di cui dieci riuscite), Graziano Mesina è uno dei banditi sardi più famosi, noto soprattutto per essere stato mediatore nel rapimento del piccolo Farouk Kassam, che fu liberato il 10 Luglio 1992 dopo aver subito la mutilazione di un orecchio. Graziano Mesina oggi ha settantuno anni, ha già scontato 40 anni in carcere  e ha trascorso undici anni agli arresti domiciliari. Mesina è stato latitante per ben cinque anni.


Il Comandante dei Carabinieri di Nuoro ha dichiarato che al momento dell’arresto l’uomo non ha opposto alcuna resistenza ed anzi ha avuto un atteggiamento piuttosto mite.

Che sia una finta calma o una rassegnazione dovuta all’età e alla consapevolezza che le fughe rocambolesche non fanno più per lui?

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*