Greepeace fa capitolare anche Microsoft

News

Greepeace fa capitolare anche Microsoft

La campagna di Greenpeace “How clean is your cloud?” ha ottenuto un nuovo risultato, dopo Facebook anche Microsoft si e’ convertita alle rinnovabili.

La campgana di Greenpeace ha come mirino varie aziende IT che usano fonti di energia inquinanti per alimentare i propri server informatici ed ha gia’ ottenuto buonissimi risultati, l’ultimo e’ appunto quello che riguarda Microsoft. A partire da luglio l’azienda diminuirà le emissioni di CO2, sebbene non smetterà di utilizzare fonti fossili. Il piano è quello di multare direttamente le singole business unit, che saranno direttamente responsabili del proprio impatto ambientale.

A piccoli passi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche