Gregorio VII COMMENTA  

Gregorio VII COMMENTA  

Solo con l’intervento di Gregorio VII il papato rafforzò la sua dimensione centralista, con l’ambizione di diventare un organismo di tipo monarchico nell’ambito della propria giurisdizione spirituale.

In seguito grazie al concordato di Wormsil papa si trovò in dote il dominio assoluto sulla cristianità, con la benedizione dell’impero che di lì a poco, però avrebbe subito un ridimensionamento della propria autorità a opera della stessa Chiesa di Roma. Qualcosa incominciava a muoversi.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*