Grexit, FMI abbandona i colloqui: accordo lontano

News

Grexit, FMI abbandona i colloqui: accordo lontano

Il team del Fondo Monetario Internazionale, a Bruxelles per assistere ai colloqui fra i rappresentanti dell’Unione Europea e il governo greco, ha abbandonato ieri il tavolo delle trattative.

Le motivazioni sono fornite dal portavoce del FMI, Gerry Rice, il quale ha spiegato che le parti restano “molto lontane da un accordo”, evidenziando come sussistano, a parere dell’istituzione, ovvero del team che la rappresentava in quella sede, “grandi differenze sulla maggior parte delle questioni chiave” e che “di recente, non vi sono stati progressi sulla riduzione di queste differenze”.

Sembra un fulmine a ciel sereno, ma, in realtà, il team FMI ha solo dato voce al pensiero di molti, dei quali non fanno parte i rappresentanti del governo ellenico che, al contrario, si sono sbilanciati a dire che gli accordi sono a buon punto e che la chiusura dei negoziati potrebbe avvenire addirittura “nelle prossime 24 ore”.

Dopo le parole riferite da Rice e l’ultimatum lanciato dal presidente del Consiglio Europeo Donald Tusk, secondo cui la Grecia ha tempo fino al 18 giugno, ad una rapida chiusura dei negoziati credono, oggi come oggi, davvero in pochi.

1 Trackback & Pingback

  1. Grexit, FMI abbandona i colloqui: accordo lontano | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche