Grillo ad Handelsblatt: “Italia de facto già fuori dall’euro”

News

Grillo ad Handelsblatt: “Italia de facto già fuori dall’euro”

Poco incoraggiante il quadro dell’economia nel nostro Paese e ancora più preoccupanti i possibili sviluppi. Questo è quanto emerge dall’intervista che il leader del Movimento Cinque Stelle Beppe Grillo ha rilasciato al quotidiano tedesco “Handelsblatt”. Il comico genovese ritiene che l’Italia sia già “de facto” fuori dall’Europa, e che i Paesi del Nord Europa manterranno Roma dentro l’Eurozona fino a quando non otterranno gli investimenti effettuati dalle loro banche sui titoli di Stato italiani.

Poi, dice Grillo “ci lasceranno cadere come una patata bollente”. Tra gli obiettivi del Movimento Cinque Stelle c’è un referendum popolare sull’euro. Saranno i cittadini a decidere se abbandonare la moneta unica, e si tratterà molto probabilmente di un referendum online. Il capo dei grillini rassicura l’Europa: “Noi siamo come la Rivoluzione francese, ma senza ghigliottina”. Grillo auspica una svolta anche in Europa, dove c’è bisogno di “più democrazia”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...